#

La costruzione

Trasformare l'idea in realtà.
Costruire una mostra

Come trasformare l'idea in una mostra?

L'attaccare delle foto al muro è solo l'atto finale di un processo più complesso che verrà analizzato in questa e nella prossima pagina.

«Liberi di r-esistere», i lavori di approfondimento, Biblioteca Malatestiana, Cesena
«Liberi di r-esistere», i lavori di approfondimento, Biblioteca Malatestiana, Cesena

Non potevo presentare delle foto alla rinfusa.

«Santuari, rifugi dell'anima», le edicole votive, Abbazia del Monte, Cesena
«Santuari, rifugi dell'anima», le edicole votive, Abbazia del Monte, Cesena

E nemmeno senza un piccolo commento, considerato anche il tema piuttosto particolare.

«Il futuro del cibo», Museo della Scienza e della Tecnologia, Milano
«Il futuro del cibo», Museo della Scienza e della Tecnologia, Milano

Il tutto tenendo in mente che non stavo preparando una divulgazione scientifica.

Questa faccenda dei commenti ha origini lontane.

«rimini aperta», la copertina

40 anni fa, era il 1979, veniva pubblicato il libro "rimini aperta (Nuova pagina)"; i fotografi erano mio babbo ed il padre del mio compagno di giochi in spiaggia, il coordinatore era il nostro medico di famiglia... insomma fu una attività che lasciò una impronta profonda.

Dapprima ho seguito mio padre per tutta Rimini

Palazzo Garampi
Palazzo Garampi

e giù fino alla "paleda" (il molo del porto, che oggi si presenta molto diverso),

La «paleda», il molo di levante del porto
La «paleda», il molo di levante del porto

ma la meta più frequente era il "borgo".

Il borgo San Giuliano
Il borgo San Giuliano

Il borgo San Giuliano è uno dei quattro borghi di Rimini, ma è diventato "il borgo" per antonomasia.

E' rimasto l'unico a conservare la struttura di stradine strette e contorte, mentre gli altri tre sono stati inglobati nella struttura urbana.

Un tempo umile dimora di pescatori, oggi avere casa qui è diventato uno status-symbol. Un tempo i suoi abitanti erano considerati persone di serie B, oggi qualcuno farebbe carte false per abitarci.

Aggiungiamo il fatto che qui è nato il famoso regista Federico Fellini, e che una attiva "Società dè Borg (Nuova pagina)" lavora molto per la sua valorizzazione, per spiegare questa grande popolarità.

I murales felliniani nel borgo
I murales felliniani nel borgo

Dopo il lungo processo di ripresa, sviluppo, stampa, ristampa, tornare a rifare le foto che non erano riuscite come si voleva, è iniziata un'altra affascinante fase di "montaggio" del volume.

Si trattava di scegliere le immagini, ordinarle, preparare i testi introduttivi degli argomenti (scritti da alcune delle migliori "penne" riminesi dell'epoca), le didascalie. E poi il lavoro del grafico che imposta il layout e la copertina.

Oggi fa tenerezza pensare che il lavoro si faceva strappando un foglio di carta, le scritte con i caratteri trasferibili; ma rimasi molto colpito da questa forma d'arte.

Project srl. - Ufficio tecnico sviluppo e assistenza software, Santarcangelo di Romagna
Project srl. - Ufficio tecnico sviluppo e assistenza software, Santarcangelo di Romagna

Come spiego in un'altra area di questo sito ho inizato ad interessarmi di informatica molto presto. E il computer, seppure primordiale degli anni 80, ha aperto nuove possibilità.

Dagli esordi con Radioserva, che nessuno credeva prodotto con una tradizionale lenta e rumorosa stampante ad aghi, si è giunti con il tempo a elaborati più complessi.

Locandina «Quelli di don Pippo» 2018

Supporto cartaceo e digitale iniziano a fondersi ed il sapersi creare la tecnologia (Nuova pagina) necessaria aiuta non poco.

Costruendo queste pagine

I dubbi aumentano. Sono conscio che le mie fotografie, prese singolarmente, spesso non hanno una forte connotazione: sono fatte per stare insieme.

Mi occupo di tecnica quel tanto che basta a portare a casa il risultato; ho letto con interesse la trilogia di Ansel Adams, ma non mi metto certamente a valutare le zone.

Nonostante tutto sono molto curioso di scoprire quale interesse desterà questa sequenza di dieci foto precedute da una sgangherata introduzione.

Funicolare di Orvieto
Funicolare di Orvieto

E quanti faranno il salto in questa mostra virtuale utilizzando il piccolo QRcode inserito nel primo pannello?

Ci sono tanti giovanissimi che amano fotografare, forse loro apprezzeranno l'ingenua storiella che vado a preparare. E siccome sono anche "smart" non macheranno di scoprire anche queste pagine.

Cantine Spalletti, Savignano sul Rubicone
Cantine Spalletti, Savignano sul Rubicone
Inizio pagina
Successivo
Sommario
Precedente
 
Creative Commons  License BY-NC-SA
Ove non diversamente specificato i contenuti del sito sono rilasciati con licenza Creative Commons BY-NC-SA 4.0 

Copyright © 2007-2020 The Strawberry Field - Roberto Ceccarelli